Il gateway 3G verso registratori di temperatura

Gateway 3G per veicolo

Gateway 3G verso registratori di temperatura Newsteo

Il gateway 3G (GAT33) recupera per radio le misure di temperature effettuate dai registratori di temperatura, in un veicolo refrigerante, e le trasmette in 3G verso un server lontano.

La soluzione Newsteo permette di creare una soluzione di monitoring indipendente dal resto dei dispositivi del veicolo e s’installa in qualche minuto.

  • Registratore di temperatura autonomo posizionato della camera da controllare
  • Gateway 3G posizionato vicino al conducente, con visualizzazione delle temperature e allarmi in caso di superamento della soglia.
  • Responsabilizzazione del conducente : visualizzazione in tempo reale, sistema di riconoscimento degli allarmi
Contattaci

Bisogno di avere maggiori informazioni?

Siamo a vostra disposizione per fornirvi informazioni e per guidarvi
Contattaci

Come funziona ?

  • Il registratore dotato di un sensore prende la misura e la trasmette per radio al gateway (Collettore),
  • Il Collettore trasmette le misure per Ethernet o GPRS a una base di dati centralizzata, nel Cloud,

  • Un’ allerta in tempo reale può essere inviata ovunque si trovi il supervisore
  • Il supervisore può accedere quando lo desidera alle misurazioni, tramite Internet

Consultazione delle misure e delle basi di dati

Principali caratteristiche dei gateway 3G Newsteo GAT33

Modello/Denominazione

PFPN-GAT33-001: Gateway radio verso 3G, per veicolo

Memoria interna

60 000 misure
Permette di stoccare nel collettore le misure, in caso d’interruzione di trasmissione con il server (perdita di rete…)

Modalità di trasmissione

Gateway – Server 

3G (rete GSM)

Modalità di trasmissione

Gateway – Registratori

Radio ISM 868 MHz

Alimentazione

Alimentazione tramite il veicolo

Consumo medio

30mA per 12V

Tenuta stagna

IP30

Dimensioni

Approssimativamente: 80 mm (altezza) x 125mm (larghezza) x 22mm (profondità)

Sicurezza dei dati

Il collettore Newsteo comunica con il server Web lontano Newsteo in modalità «punto a punto», il che limita il rischio sulla rete stessa.
Newsteo utilizza il protocollo SSL (port 443) per rendere sicuri i dati tra il collettore e il server.

Il collettore Newsteo funziona su un sistema di sfruttamento privato e non utilizza Linux o qualsiasi altro OS pubblico. Così, al di là delle capacità limitate per comunicare con il server lontano Newsteo, il collettore non contiene altre funzioni di rete generiche che permetterebbero di entrare nella rete interna del cliente attraverso il collettore.

Prova immediata

Provatelo!

Desidererei ricevere delle informazioni supplementare sul il collettore Newsteo
Prova immediata