Il vostro sensore comunicante teme il freddo?

//Il vostro sensore comunicante teme il freddo?
sensori newsteo resiste al freddo

In questo periodo invernale gli umani non sono gli unici a temere le temperature negative. Il ritorno del freddo mette a rischio soprattutto le batterie delle nostre auto e dei nostri Smartphone.

Quindi, domanda legittima:

Queste temperature impatteranno anche il corretto funzionamento dei nostri registratori senza fili?

In Newsteo utilizziamo, per la maggior parte dei nostri sensori connessi, delle pile al Litio Cloruro di tionile.

Uno dei maggiori punti di forza di queste pile è quello di poter sopportare temperature di funzionamento da -40°C a +85°C. L’elettrolita di una batteria al litio non è acquoso. Niente acqua, niente gelo. Il freddo, in una certa misura, non altera quindi il loro corretto funzionamento.

Altro punto di forza è la loro lunga durata di vita. Abbiamo selezionato, infatti, delle pile di altissima qualità. Grazie a ciò possiamo garantirvi un’affidabilità massima dei nostri prodotti e, a seconda del modello, delle autonomie che superano i 3 anni.

Se il freddo non altera il corretto funzionamento dei prodotti, bisogna sapere che il calore e il freddo hanno un effetto sulla loro autonomia.

Lo schema seguente* presenta l’autonomia di un prodotto della gamma Newsteo Logger LGR, in base: da una parte alla frequenza di trasmissione e dall’altra alla temperatura ambiente.

  • Constatiamo che su uno stesso periodo di trasmissione, un prodotto sottoposto ad una temperatura di -30°C avrà una minor autonomia rispetto a 25°C. Ad esempio: su una trasmissione identica di 15 minuti, una pila durerà da 3,5 anni a -30°C a 4 anni a 25°C (quindi una differenza di 6 mesi in media)
  • Ma se si guardano le temperature alte, sempre sulla stessa frequenza di trasmissione di 15 minuti, si può vedere che l’autonomia della pila scende a 2 anni. Ossia 2 anni in meno rispetto ai 25°C.

Da ricordare, quindi: effettivamente le temperature negative hanno un impatto sull’autonomia della batteria ma in una più piccola proporzione rispetto alle temperature elevate.

Ecco perchè proponiamo un pacchetto speciale di batterie-doppie compatibili con alcuni modelli di registratori che permettono di triplicare l’autonomia dei vostri sensori comunicanti con condizioni di funzionamento equivalenti.

Non esitate a contattarci per ulteriori informazioni.

* Questo grafico deve essere considerato come stima, non contrattuale. Newsteo si impegna a fornirvi le informazioni più precise e più dettagliate possibili ma non può conoscere le condizioni esatte d’utilizzo dei suoi prodotti.

2019-01-22T10:58:50+00:005 December 2017|Il Valore Aggiunto Tecnico|